martedì 6 marzo 2012

La maionese col mixer a immersione

Stasera ho fatto gli sgombri al vapore e li ho accompagnati con la maionese fatta in casa. Visto che è una cosa molto veloce da fare (non si impiegano più di 20 secondi) ho pensato che potrebbe risultare utile a molti. Spesso ci chiediamo quale sia il "segreto" per farla montare, quello che ho imparato dalla mia mamma (per quanto a lei non serva, visto che se la maionese impazzisce lei la rimonta...) è che per montare bene qualsiasi cosa tutti gli ingredienti devono essere alla stessa temperatura. Dunque, se avete le uova in frigo, mettetele mezzo minuto nell'acqua calda prima di romperle.
ATTENZIONE: per minimizzare il rischio di contaminazioni e infezioni è bene:
- non usare uova "del contadino" o uova col guscio anche minimamente sporco
- lavare le uova e asciugarle con carta a perdere
- lavarsi bene le mani dopo ogni passaggio
- usare la maionese subito e gettare nei rifiuti la maionese avanzata SENZA CONSERVARLA PER ALTRI USI





Ingredienti:
1 uovo
1 bicchiere  (150g) di olio di semi
1 cucchiaio di aceto
1 pizzico di sale

Mettere nel bicchiere del mixer nell'ordine: uovo, olio, aceto e sale. Metteteci dentro il mixer finché non tocca il fondo e azionatelo stando fermi quel tanto che basta per vedere il "giallo" uscire dai lati del mixer, poi salite abbastanza lentamente.
FATTO! Se vi sembra troppo liquida, andate lentamente su e giù un altro paio di volte.
Si è verificato un errore nel gadget