venerdì 16 marzo 2012

Seppie all'arancia

L'altro giorno in pescheria c'erano queste belle seppie già pulite e ho pensato di fare un piatto diverso dalle solite seppie in umido coi piselli. Personalmente le adoro e sono anche molto facili da fare, nonostante la grande quantità di ingredienti. Aggiungiamoci anche che ho chiesto alla ragazza del banco pescheria di leggere la ricetta sul blog, per cui eccole qua!




Ingredienti
600g seppie pulite
200ml succo di arancia (all'incirca due arance spremute)
50 ml olio extra vergine d'oliva + 1 cucchiaio per soffriggere
2 cucchiaini colmi di senape
1 cucchiaio raso di miele
sale, pepe, peperoncino a piacere
1 spicchio d'aglio.

Emulsionare tutti gli ingredienti tranne le seppie e l'aglio. Io di solito metto tutto nel bicchiere del mixer e faccio un po' come per la maionese fatta in casa. Versare l'emulsione sulle seppie e fare marinare in frigorifero per almeno tre ore.
Passato il tempo, far soffriggere l'aglio in una padella e toglierlo quando risulta dorato. Scolare le seppie dalla marinatura (senza buttare quella che rimane!) e far cuocere a fuoco altissimo finché non sono leggermente dorate. Se si asciugano troppo aggiungere del liquido di marinatura. Una volta cotte impiattare e nappare col fondo di cottura.

Variante: si può sfumare col Cointreau, ma attenzione a calibrare bene la dose di miele perché il liquore è molto dolce.
Si è verificato un errore nel gadget