martedì 3 aprile 2012

Pappa al pomodoro

Questa è una ricetta molto comoda quando, dopo una cena con tanti amici, avanza molto pane. Si può fare in estate coi pomodori freschi e nelle altre stagioni coi pelati. Io stavolta ho usato i datterini in scatola e il primo basilico fresco della stagione.
Per la cottura evitate i recipienti in acciaio che farebbero quasi sicuramente bruciare il tutto. Secondo me la pentola ideale per questa ricetta è il coccio.


Ingredienti:
500g pomodori pelati
150g pane raffermo a fette
400/500 ml brodo vegetale
2 spicchi d'aglio
molte foglie di basilico (io ne ho usate 20)
3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
sale, pepe

Rosolate l'aglio nell'olio, poi aggiungete i pomodori e mescolate.
Aggingete il basilico, salate, pepate e lasciate cuocere per 10 minuti.
Versate il brodo, fate bollire 5 minuti e mettete il pane.
Fate bollire 5-10 minuti, aggiungete altro basilico, spegnete e fate riposare un'ora coperto.
Si è verificato un errore nel gadget